Confetti “ricci”

Una volta, per caso, ho scoperto un prodotto assolutamente poco utilizzato, almeno nella zona di Milano, ma che ho trovato molto piacevole alla vista e divertente da usare per la confettata affiancato a quelli che sono i confetti più tradizionali.
Sono dei confetti che vengono definiti confetti ricci. In realtà ve ne sono realmente ricci, molto bitorzoluti per intenderci, mentre quelli che piacciono a me, che vedete nella foto, visti dal vivo mi hanno quasi dato l’idea del pizzo.
Sono più grandi dei confetti alla mandorla classici, e ho scoperto che non sono null’altro che confetti che ancora non hanno terminato la fase di raffinazione.
Devo dire che da mangiare sono molto più buoni i classici, perchè naturalmente hanno uno strato di zucchero molto più sottile, ma li ho comunque utilizzati nelle confettate, perchè esteticamente li trovo molto graziosi, e sapete che per me l’estetica ha, e comunque deve avere per professione, un ruolo fondamentale!!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi